Chi Siamo

Noi siamo DomusPhoto, una nuova realtà che trae origini dalla passione, professionalità ed esperienza di Ornella Lotti, fotografa di professione dal 1990, formatasi sul campo affiancando uno dei maggiori ritrattisti del campo musicale italiano, declinando poi le sue esperienze in molteplici sfaccettature, passando dai ritratti in studio a quelli on stage, backstage, foto sportiva, eventi fino a sviluppare interi progetti artistici astratti.

Contattaci!
Dove Siamo:
Via alberto Ascari 22, Roma 00142 Roma RM
Telefono:
(c) Domusphoto, 2019, All Rights Reserved

L’obbiettivo di un buon fotografo di cibo è principalmente trasmettere, con un accentuato senso d’arte, sensazioni e sapori attraverso le foto.
Quante volte ti è capitato di trovarti con l’acquolina in bocca dopo aver visto una fotografia della tua pietanza preferita? Molto probabilmente quella foto è stata scattata da un professionista. Ma non temere, poiché, anche se stai ancora prendendo confidenza con la macchina, con qualche trick riuscirai a portarti a casa degli scatti di tutto rispetto.
Esistono centinaia di modi incredibili e interessanti di giocare con il cibo. Non avere paura di sperimentare e dare spazio alla creatività. Per cominciare devi comprendere che alla fine è tutta questione di luce.

Luce Naturale

Come sempre la luce naturale si rivela un’ottima amica per un fotografo. Se sei all’inizio o semplicemente sei poco pratico nella fotografia di pietanze, evita di usare il flash, ti darà soltanto noie.
Inizia da casa tua, dispone certamente di fonti di luce naturale più che sufficienti. È sconsigliato l’utilizzo del flash per motivi pratici. Genera una luce dura, creando ombre spiacevoli e difficili da gestire. Con alimenti umidi si comporta ancora peggio, rendendo l’impressione di aver fotografato una pietanza grassa piuttosto che umida. Decisamente no.
La dispersione offerta dalla luce naturale getta delle ombre molto morbide che funzionano bene nel fotografare il cibo. Di solito la luce migliore è quella frontale, ma tutti gli angoli di luce naturale possono funzionare. A seconda di quanta luce hai a disposizione, dovrai anche valutare se è necessario utilizzare un treppiede.

Crea un set snello

Quando crei il set è molto facile che ti faccia prendere la mano ed inizi ad aggiungere elementi alla scena. La pietanza principale deve risaltare. Elementi aggiuntivi che danno colore ci stanno, ma occhio a non esagerare.
Se inquadrando la scena noti che il soggetto si perde, oppure che degli elementi siano di troppo, eliminali. Non necessariamente una scena carica di elementi ti porta ad un buon risultato finale, è meglio far risaltare sempre il soggetto anche con qualche elemento in meno.
Attenzione anche alla cromia del set. Per esempio, se fotografo un piatto esotico, deve essere accentuato da colori vivi e caldi e con elementi pertinenti.

Oggetti di Scena

Un’ottima pietanza non basta per avere uno scatto succulento. Gli oggetti di scena servono per contestualizzare il piatto e dare un senso di riempimento che si contrapponga al soggetto in questione.
Aggiungi un tagliere in legno, marmo o ardesia, un set di porcellane con colori neutri, piatti di portata, tovaglie e tovaglioli. È meglio un colore neutro di solito ma come accennato prima, se si ha a che fare con un piatto estivo un po’ di colore anche nel corredo non guasta di certo.
Uno degli errori più comuni che rendono una foto del cibo poco attraente è la scarsa attenzione alla pulizia dei piatti, pentole e strumenti di lavoro. Se sei abbastanza esperto ti puoi aiutare con una buona post-produzione. Dall’eliminazione di eventuali macchie alla regolazione della luminosità, del contrasto, al bilanciamento del bianco o della saturazione.

Per fotografare il cibo in modo efficace, una soluzione ottima è quella di adottare un approccio unico, originale.
Fotografare il cibo è un’arte ed esistono centinaia di modi incredibili e interessanti di giocarci. Stuzzica il tuo lato artistico e l’appetito.

Hai un ristorante o una attività che produce e/o vende cibo? Richiedi i nostri servizi per aziende per avere sempre foto all’altezza dei tuoi prodotti!

Lascia un Commento

X