Chi Siamo

Noi siamo DomusPhoto, una nuova realtà che trae origini dalla passione, professionalità ed esperienza di Ornella Lotti, fotografa di professione dal 1990, formatasi sul campo affiancando uno dei maggiori ritrattisti del campo musicale italiano, declinando poi le sue esperienze in molteplici sfaccettature, passando dai ritratti in studio a quelli on stage, backstage, foto sportiva, eventi fino a sviluppare interi progetti artistici astratti.

Contattaci!
Dove Siamo:
Via alberto Ascari 22, Roma 00142 Roma RM
Telefono:
(c) Domusphoto, 2019, All Rights Reserved

In questi tempi è facile pensare che fare il fotografo sia semplice, quasi scontato. Basta munirsi di una reflex di media qualità o alla peggio di un buon smartphone e si va all’avventura. In realtà posso dirvi che si parla di scattare foto, non di essere un fotografo. Le differenze sono sostanziali.
Se senti un vero richiamo all’arte fotografica allora devi sapere che la cosa più importante è la passione. Quel fuoco che ti spinge ad eseguire le tue più primordiali esigenze artistiche.
È altrettanto giusto, prima di buttarti a capofitto in questo fantastico settore, avere una certa famigliarità con l’attrezzatura, tutte le sue caratteristiche, le impostazioni e i messaggi di errore. Dovrai conoscerla meglio del tuo cellulare.

Diventare fotografo

Perché diventare fotografo?

Sicuramente tutto inizia se sei mosso da una necessità artistica è giusto che tu la soddisfi. A prescindere se diventerà un lavoro o un hobby. Il mondo della fotografia è variegato e non privo di esperienze esclusive.

Diventando un fotografo professionista di un certo livello, si ha la possibilità di viaggiare molto, di assistere ad eventi esclusivi o di partecipare ad escursioni che da esterno potrebbero costare un bel po’. Dunque non ci si annoia!
Non bisogna, però, farsi trovare impreparati. L’attrezzatura da fotografo ha un costo elevato, che può essere arginato da un lavoro assiduo e ben retribuito, garantito solo dalla soddisfazione dei clienti ovviamente. In alcuni casi si può anche affittare l’attrezzatura poi, se è vera passione la tua, poco alla volta potrai acquistare sempre più elementi.
Ora vediamo di cosa deve essere composta l’attrezzatura da fotografo.
Va da sé che una buona macchina fotografica è il punto di partenza, senza la quale non si potrebbe nemmeno iniziare.
Questa macchina dev’essere potenziata con svariati obbiettivi, che ti permettano di essere sempre pronto per affrontare al meglio ogni situazione.
Non possono mancare luci, cavalletti e treppiedi.
La cosa bella di questa professione/passione è che ci si può specializzare in settori davvero interessanti. Dalla paesaggistica alla urban photography, per passare ai ritratti o ai reportage fino alla fotografia commerciale o alla macro. È un lavoro che non richiede attestazioni o qualifiche, ma è logico pensare che si si vuole portare questa passione ad un livello professionale bisogna istruirsi a dovere.

Diventare fotografo non è facile

La foto è solo parte del lavoro di un fotografo professionista. La post-produzione (editare una foto, modificarla se necessario per correggerne eventuali errori o difetti) è alquanto importante quanto saper scattare bene.
Da qui, quindi, la necessità di saper usare Photoshop e di avere una certa dimestichezza con determinati programmi di fotografia: a volte basta un buon editing per soddisfare un cliente, un tempo invece si sarebbero dovute rifare le foto con dispendio di tempo e denaro.

Per padroneggiare tutti gli strumenti, le tecniche e le abilità necessarie per diventare un vero fotografo è necessario uno studio serio della materia e dei vari attrezzi del mestiere.

Ricorda che la tecnica non va solo studiata e applicata in modo freddo e meccanico, deve invece diventare una seconda natura. Va imparata e dimenticata, va utilizzata inconsciamente e lasciare che siano le sensazioni a direzionarti.

Come abbiamo detto, diventare fotografo non è facile ma può riservare grandi soddisfazioni. Si tratta di una professione creativa, artistica, che ti porta a contatto con diverse realtà, esplorando e raccontando il mondo.

Lascia un Commento

X